diScorso

di boxundici

 

 

judy-dater-consuelo-cloos-1980

 

M’innamorai degli innamorati. Come d’un paese che trema

quando i fuochi delle lanterne vanno a dormire.

Quando, come, un transatlantico bacia, ad uno uno, bacia i pesci di stiva

e il ritorno promette, il vento che storna,

la salina frescura che anche la luna respira.

M’innamorai d’ogni innamorato. Delle sue finestre illuminate,

allampanate di fiato. Dei suoi baci, ghiotti, inghiottiti.

Di quelle svestite giovinezze mi avvampai. Ché ero l’oceano luminoso.

Guardaroba di piume. Pescoso. Pescoso fiume.

 

26 Ottobre 2016

 

@Judy Dater. Consuelo Cloos. 1980

Annunci