ordinaria

di boxundici

 

 

 

 

10670054_939362659410967_44616898005350331_n-1

 

Guarda

sto qui con le nocche a nozze

girandolanti e piene di grazia.

Allentami, dunque, guardami serrami

e se quando potrai se ti  tu ti di nuovo

vivrai come l’erba che terra e neve buca

trasPortami inTornami dinTornami.

Voglio sia l’ora. Anzi. Presente è l’ora

d’in vero&simile autunno inverno primavera

d’una tradotta estiva. Qui. E lì. Addì!

 

Annunci