courier. à soir.

di boxundici

 

 

 

1540489_1029694853711080_2219615993371299956_o

 

Mi scrivi che ti par di sentire la mia voce educata, vissuta, amata.

Così ti racconto del pomeriggio da amanti. Senza pioggia,

col fianco accarezzato. E. Pure. Ti scrivo delle tue foto amate.

Che ti somigliano, le foto. Come un mestolo di tempo raffinato.

E mi sposto la sigaretta a destra sinistra. M’accendo il fuoco

nel camino del conforto. E ti mando un seral bacio. Come fossi

il mio giardino. Il mio orto.

Annunci